Oooops!

Ehi, tu! Lo so che ogni tanto leggi il mio blog, per cui manterrò stretto riserbo sulla tua identità, ma ti saprai riconoscere, caro il mio furbetto, che ieri ha imparato che a me non la si fa 😀

Alianorah: beh, ti sei laureato in economia e commercio, sei stato bravo!

Egli: ah, ma non è una laurea che fa la differenza.

A.: intanto tu ci sei riuscito. Io ho fatto undici esami e poi ho mollato.

E.: undici esami di che facoltà?

A.: giurisprudenza.

E.: (con tono sprezzante) beh, se era giurisprudenza ti dò ragione, potevi anche finire gli studi. Non è che facevi ingegneria elettronica!

A.: beh, nemmeno economia e commercio se è per questo!

E.: ma guarda che, a parità di anni, la facoltà che ho fatto io aveva cinque esami in più! E quelli che frequentavano legge mi dicevano “Ma come mai noi ce la facciamo a laurearci in corso e voi di economia e commercio invece NON CE LA FACETE?”.

A.: mah, appunto, come mai non ce la FACETE? Forse non vi IMPARANO bene l’italiano?

P.S. domani sarà un anno che bloggo. Tanti auguri a me e tante grazie a tutti gli amici che mi seguono, mi fanno compagnia e mi rendono piacevole scrivere in questo spazio!

Annunci

34 thoughts on “Oooops!

  1. @Hermansji: troppo per le mie possibilità.
    @Filo: tu sì che sei un linguista! 😀
    @Alicesu: addirittura!
    @SignorPonza: tutti hanno diritto a una difesa d’ufficio. 😉
    @Romano: ma grazie!
    @Robba12: MIRACOLOOOOO!
    @Artemisia65: no…Checco sbaglia apposta! Grazie per gli auguri.
    @Teresa: parole sante, signora mia…
    @Nessun nome: non ho capito bene bene bene.
    @Mauro: beh, in genere è simpatico. Ieri si è sparato un po’ le pose.
    @AmmiraglioK: e questo distrugge la mia esigua credibilità, nevvero?
    @Arte: grazie davvero!

  2. io ho fatto ing. inf. conto + di tutti allora, caccolette!!!!! 😀

    ovviamente scherzo, era solo per presentarmi nel modo… peggiore 😉

    ali, grazie per essere passata sul mio blog: ti prego torna quando vuoi, anche io passeró qui spesso

    a proposito, essendo appena arrivato, una domanda: ma quel sagace di tuo figlio (vista la risposta 😉 quanti anni ha?

    ciao e buonanotte a te, che sei sonnambula come me (ora che la mia ex m’ha lasciato posso stare in piedi fino a tardi…)

  3. Da laureato in legge sostengo che NOI abbiamo una capacità dialettica che loro si sognano. E che il “facete” forse è una “licenza linguistica” per farsi capire dai neo-laureati in Economia e Commercio LOL!

    Sono stato abbastanza odiosetto :-)))?

    Scherzo ovviamente!!!! Le persone stolte sono ovunque e quindi anche tra i laureati di ogni indirizzo. La sensibilità non la si impara studiando.

    PS: Auguri per questo primo compleanno del tuo blog :-)))

  4. Ho pressochè giornalmente a che fare con Dott., Ing. e quant’altro e devo dire che sono sempre più convinto che dovrebbero affiancare agli esami un corso obbligatorio di lingua italiana. con la scusa che c’è molto da studiare si “dimenticano” che esiste una lingua che un minimo di declinazioni, strutture, desinenze, etc…

    AUGURONI di cuore per il primo anno di blog! Solo uno? Sicura?? Non è che te ne stai tirando via qualcuno?? 😀
    Un abbraccio

  5. Innanzitutto gli auguri a te ed al blog!
    Lo conosco relativamente da poco ma mi strappa sempre un sorriso… la tua ironia penso che sia contagiosa.

    Il laureato… meglio perderlo che trovarlo! 🙂

    Paola

  6. Tanti auguri per l’anniversario del tuo blog.
    Però mi chiedo come si faccia ad attivare un blog proprio il primo d’aprile ?
    Non è che ci facete uno scherzo, con la scusa di impararci l’italiano.
    ;-))

  7. @Dyo: non ce l’ho fatta e gli sono scoppiata a ridere in faccia.
    @Gandalf: mio figlio ha 12 anni, ma è sempre stato così. Sì, sono nottambulissima. Vantaggi della singletudine.
    @Hermansji: blub blub.
    @Guady: grazie!
    @Lario3: grazie e prego 😀
    @Daniele: ti dò pienamente ragione. Io ho mezza laurea e mezza proprietà di linguaggio! Grazie per gli auguri.
    @Chit: ti sembra di conoscermi da sempre eh? 😉
    @GattaNera: mi piace l’idea dell’ironia contagiosa. E’ una bella “malattia”.
    @Fabioletterario: bella idea! Auguroni anche a te.
    @Bruno: tana per Alianorah!
    @Damiani: fra un po’ mi chiamano a Striscia.
    @Occhidigiada: sì, sono come la Vodafone. Tutti intorno a me! 😀

  8. l’ignoranza ormai impera, in tutte le facoltà purtroppo. Non è difficile sentire svarioni linguistici da parte degli studenti e dei laureati. Dei somari in italiano, insomma. Poi magari sarnno pure bravi ingegneri o commercialisti, ma se si esprimono in quei termini non diventeranno mai professionisti completi.

    ps auguri per il tuo blog!
    😉

  9. @Trippi: ogni giorno è un rischio evitato!
    @Mauro: una specie…
    @Mariad: non saranno mai “uomini” nel vero senso della parola, e non perché non sanno la grammatica, ma perché non sanno di non sapere.
    @Arte: meno male!
    @Fabio: fatto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...