Troppa grazia!

Non mi sono mai vista molto attraente e spesso penso che nella classifica delle persone dotate di sex appeal potrei tranquillamente collocarmi tra Margherita Hack e un Kinder Pinguì, ma a volte capitano cose che mi fanno temporaneamente tornare sulle mie convinzioni. Negli ultimi giorni, tre, e sottolineo tre, uomini maturi e benestanti, si sono fatti avanti con la sottoscritta, con garbo e gentilezza mai viste, anche se con modalità del tutto differenti tra loro.

Il più anziano, sebbene non ci siamo mai frequentati, mi ha scritto un’amichevole lettera che iniziava con “Cara Alianorah” e terminava con “un forte e cordiale abbraccio”. La cosa mi lascia perplessa: praticamente non gli ho mai rivolto la parola, e questo approccio disinvolto mi sembra un po’ azzardato. Per carità, è stato gentilissimo, ma un maggiore distacco, almeno per cominciare, mi sarebbe stato più gradito. E poi, quel viziaccio di parlare male dei miei altri pretendenti, con un’enfasi fin troppo retorica…

Il secondo corteggiatore, più giovane ma non di certo un pischello, è stato più formale. Anche lui ha scelto di scrivermi, addirittura con posta prioritaria, ma la sua missiva inizia con “Gentile Alianorah” e alla fine saluta cordialmente me e anche i miei cari. Si vede che vuole subito mettersi in famiglia, insomma, non mi vuole come amante, ma mira a un fidanzamento ufficiale. Non parla male, a differenza del precedente, dei corteggiatori suoi rivali, ma usa parole non troppo convicenti, come dire…non c’è genialità, non c’è passione, non c’è innovazione nel suo avvicinarsi.

Il terzo tacchinatore è il più affascinante dei tre. Sarà il capello brizzolato, sarà l’occhio liquido da camera da letto. Fatto sta che è stato anche il più ardito: ha osato telefonarmi, scusandosi prima di tutto per il disturbo, e poi presentandosi ufficialmente con nome e cognome. Un corteggiatore in piena regola, uno di quelli che ci tengono alla famiglia, ai valori…solo che ho scoperto che non solo è divorziato, ma convive “more uxorio” con la sua compagna e ha anche avuto un bambino proprio oggi. Io ho una mia dignità, pertanto gli ho chiuso il telefono in faccia senza nemmeno farlo finire di parlare. E che stiamo a pettinà le scimmie (o a far ballare le bambole, ora non mi sovviene) a quest’età?

Concludendo, temo che dovrò respingere le gentili profferte di entrambetre gli spasimanti.

Silvio, Walter, Pierferdinando: mi spiace, stavolta non mi avrete.

Annunci

48 thoughts on “Troppa grazia!

  1. @Oscar: potrei farlo di mestiere: la “creavedovi”!
    @Dyo: alleluja!
    @Pibua: eeehhhh!
    @Guady: 😉
    @Fabio: DonnAlianorah?
    @Filo: Benestante l’ho messo io. Quelli so proprio ricchi sfondati!

  2. @Romano: ci conto 🙂
    @Bruno: meglio sola…
    @Teresa: ho deciso che non ho deciso.
    @Occhidigiada: non poteva non esserci una sorpresa!
    @Paolo: dipende dai tuoi…gusti :-D. Benvenuto.
    @Alice: anche Fausto mi ha delusa. Non credo andrò da lui.

  3. ma uffa… si vede che devo imparare ancora a conoscerti… fino all’ultimo ero ipnotizzata come davanti ad una telenovela aspettando un finale degno di grecia colmenares… ma ti perdono per questa burla… sei mitica!

  4. Non ce n’era anche uno grasso, untuoso, con la giacca sempre sporca di uovo marcio e di pomodoro, che va in giro per i reparti di ginecologia con due guardie svizzere appresso?

  5. @Mariad: pensa, io sono zitella, e non sono intrigata da nessuno dei tre…:-(
    @Sigfrieda: rincuorati: anche chi mi conosce bene non ha capito fino alla fine.
    @Pino: grazie!
    @AmmiraglioK: uhmmm, geloso? Ma se mi stai trascurando! 😉
    @Brob: ah ma sei vivo! Beh. Il ciccione non mi ha contattata. Era troppo occupato a smacchiarsi la giacca (e a smacchiare la coscienza altrui, a quanto sostiene)
    @Fabio: telefono…casa…
    @Damiani: guarda, esteticamente, ti posso dare ragione, ma per il resto…
    @Ciccioz: superiore? Ma che bel complimento, grazie!
    @Pellescura: e grazie anche a te. Ma quanti elogi, sono onorata!

  6. fantastico e io che già mi chiedevo in quale gomorra tu abitassi. Ma l’agnizione è stata sconvolgente e tutto si spiega: certo dalle tue parti, nella tua regione, si combatterà politicamente una specie di Waterloo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...