Con amici così…

Torna su questi schermi l’ineffabile finesse del mio simpaticissimo vicino di casa, che chiameremo anche stavolta, in modo del tutto convenzionale, Marco.

Dopo tre settimane di gioiosa assenza dalla mia vista e dalla mia vita, ieri ha suonato il campanello di casa mia, ufficialmente per chiedermi come sto. Invitato dalla sottoscritta a bere un caffè, ha fatto un salto a casa sua per ripresentarsi con un papiello di fogli sotto il braccio, chiedendomi aiuto per un corso che deve fare e di cui non sa assolutamente nulla. Figuriamoci io! Gli ho detto di informarsi per bene almeno su quali sono gli argomenti da trattare e poi se ne può anche discutere. E di prendere appunti, mentre glielo spiegano, altrimenti quando arriva a casa ha già dimenticato tutto. Non che sia poco intelligente, intendiamoci. E’ che ha il cervello un po’ a maglie larghe, per cui quasi tutto passa facilmente attraverso e poco ne resta imbrigliato, a meno che non si tratti di calcio, sesso, astrofisica e ingegneria nucleare (quiz: indovinate quali di questi argomenti non rientrano tra i suoi preferiti). Il problema è che è disarmante e comunque un bravo ragazzo, e quindi alla fine gli dico sempre di sì (e lui se ne approfitta!).

A questa discussione di tipo pratico, è seguito un amichevole scambio di battute.

Alianorah: (rivelando senso di inadeguatezza congenito e di insicurezza cronica nel proprio fascino) Marco, che dici, ma io posso piacere a un uomo?

Marco: (senza esitazione) ma certo che puoi piacere a un uomo!!!…(pausa di qualche secondo, sguardo concentrato)…beh, certo, dovrebbe essere un uomo molto particolare

A.: (sguardo torvo)

M.: (sorrisetto strafottente)

Commento di amici comuni: “Marco è un cafone”; “Marco è uno stronzo e un cafone”; “Marco è uno stronzo e un cafone al 1000 percento”. Io invece, a mente fredda (cioè dopo aver pensato “Stronzo e cafone” pure io), l’ho interpretato come un complimento. E certo che il mio uomo dovrebbe essere “particolare”. “Particolarmente” intelligente e sensibile e in grado di apprezzare il mio fascino sottile ecc ecc ecc.

La conversazione è così continuata:

M.: eh, non sai come desidero finalmente una storia tranquilla, un rapporto normale! (che tradotto vuol dire: come vorrei una donna che mi serva e mi riverisca, faccia tutto quel che dico io, mi lasci i miei spazi, mi adori come un dio e soprattutto rida delle mie battute).

A.: caro mio, ti capisco, ma abbandona ogni illusione…tu non sei normale!

E questo era un insulto, senza bisogno di interpretazioni.

Però ci vogliamo bene. Credo.

Annunci

32 thoughts on “Con amici così…

  1. Uhm… tutti tu? non le lasci manco uno lì dove lo hai trovato? 😉

    Non lo so il tizio lo conosci meglio tu. Però dalle scarne cose che hai detto potrebbe anche venir fuori un’altra versione. Tipo: l’uomo “particolare” a cui potresti piacere è lui… ci avevi pensato?

    Io vorrei invece una donna normale che mi dia torto e non me la faccia vincere sempre. Una donna in grado di comprendere che se si attiva il mio istinto protettivo quando lei discute con un impiegato od un tizio qualsiasi non vuol dire che la ritengo una cretina incapace ma semplicemente che la proteggo… ma le donne “normali” che si comportano come esseri “vivi”… che hanno i loro scazzi… i loro momenti no ed il loro stare bene anche con i capelli non perfettamente in ordine… non esistono… o si vedono solo nei film in bianco e nero…
    .:.

  2. @Hermansji: urge risposta alla tua provocazione: NO, NON E’ LUI! (e dimmelo chiaramente che mi odi, allora! :-D). Io di donne normali come intendi tu ne conosco. Pure io sono quasi così. Quasi ;-).

  3. @Hermansji: potessi cecamme!
    @Salpetti: non c’è pericolo.
    @Bruno: è una vera fortuna!
    @Dyo: beh, per chi ha sempre avuto storie turbolente, una storia tranquilla può rappresentare una vera stravaganza.
    @Pellescura: l’importante è passare. Che poi, cosa vuoi mai commentare a un post inutile come questo? 😉
    @Mauro: in effetti è come dire a qualcuno che è un “tipo” 😀
    @Nessunnome: ma puoi anche esimerti eh?

  4. no ragazzi Marco non è l’uomo giusto per Alianorah,e soprattutto a lei non piace assolutissimamente, mi sto sbattendo dalle risate a leggere questi commenti 😀 😉

  5. esistono uomini (non faccio nomi M.) che han bisogno di donne che li guidino (possibilmente patentate) e gli faccian comprendere battutina acidella dopo battutina acidella alcuni aspetti in “particolare” del proprio io… 😀
    .:.

  6. @Romano: perché ci so fare ad aver ragione 😉
    @Artemisia65: guarda che te lo porto davvero!
    @Gandalf: si…basta aver soldi da buttare!
    @Dedy: è un cucciolone 😀
    @Paolo: in realtà siamo amici e tutto si dipana sul piano dello scherzo affettuoso.
    @Fulvia: commento criptico. A cosa?
    @Daniele: no che non lo incontro…sarà perché ce ne sono pochi o perché anche io, tutto sommato…
    @Occhidigiada: grazie tesoro :-)… ma tu parti avantaggiata, perchè SAI!
    @Hermansji: e che devo dirti? Gli auguro di trovarla…ALTROVE!

  7. Comunque meglio il tuo vicino che i miei: tutti sposati, anziani e “ombre” delle mogli. C’era un single, una volta, ma dovette lasciare l’appartamento al figlio del proprietario, che si era sposato.
    Azzo, quanti sposati: è un’epidemia.

  8. è simpatico il tuo vicino!i miei sono tutti antiparici…e poi certo che per te ci vuole un uomo particolare…mica può essere normale come tutti gli altri!

  9. @AmmiraglioK: non essere malizioso. Niente di quello che puoi immaginare!
    @Guady: bella eh? Ma non l’ho inventata io. E’ del mio ex marito, riferita a se stesso
    @Dyo: eh, e gli scapoli son quasi tutti sciocchi o irraggiungibili!
    @Bleek: vade retro! 😀
    @Isa: è proprio così!
    @Lario3: li voglio!

  10. Lo scapolo over 45 è tipo da evitare,decisamente meglio l’usato sicuro o,in caso di bisogno estremo,il man-sharing.Bisognerebbe ricordarlo ai tipi come Marco!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...