Hot post

E’ sabato. E dovrebbe essere primavera. Ma piove un giorno sì e l’altro pure, per cui, sul fatto che è sabato potrei giuraci, ma sul fatto che sia primavera qualche dubbio mi comincia a venire. Anzi, sarei del tutto certa che siamo in autunno se non fosse per l’ormone che fa le bizze e inculca nella mia testa un po’ imbabbionita, pensieri malandrini. Siccome l’ormone o si sfoga nella realtà o nella fantasia, non avendo possibilità di attuare il primo tipo di esternazione, approfitto di questo spazio per scrivere un composito post ad alto contenuto erotico/demenziale. Chi mi ama mi segua.

Prendendo spunto da un mandato di Dyo (con la ipsilon!) e da una commessa di Hermansji , prendo uno e pago due (perché son furba) e vi spiattello

LE CINQUE CANZONI CHE MI PIACE ASCOLTARE MENTRE FACCIO LE CINQUE COSE CHE PREFERISCO FARE.

  1. Fare l’amore sule note della conturbante “The look of love” di Diana Krall.
  2. Fare l’amore sulle note della struggente “Schindler’s List” i Itzhak Perlman.
  3. Fare l’amore sulle note della funerea “Back to black” di Amy Winehouse.
  4. Fare l’amore sulle note della travolgente “We are the champions” dei Queen (mi piace di più “Bohemian Rhapsody” ma poi sembrava che copiassi Dyo).
  5. Fare l’amore sulle note della romantica “Mad about you” di Sting.

Siccome poi le cose da elencare erano sei, al sesto posto ci metto:

6. Fare l’amore sulle note di un tumultuoso temporale.

E per rendere meno monotono questo post, faccio una domanda ai miei lettori accaniti, e anche a quelli aggattiti, sia commentanti sia silenziosi.

SONDAGGIONE IMPICCIONE

Quando vi congiungete intimamente con un altro essere umano pensante (sono quindi esclusi aspirapolvere, materassi, bambole gonfiabili, ortaggi vari, Costantino Vitagliano, Flavia Vento), qual’è la “fase” che più vi piace?

  1. I preliminari, se e quando ci sono
  2. L’unione carnale (insomma, in modo meno tecnico diventava troppo scurrile)
  3. La tensione pre-orgasmica
  4. L’acme catartica
  5. Il dopo [qualunque esso sia: coccole, fumatina, “vado a comprare le sigarette” (e sparisce nella nebbia), “mia moglie non si addormenta se non sono rincasato”, “domani mio marito ti manda un sicario per evirarti”, DORMIRE, DORMIRE, DORMIRE].

Commentate numerosi e sbizzarritevi, tanto oggi è sabato e qui non ci passa nessuno!

Ve l’avevo detto che ho l’ormone impazzito eh?

Passo i due mandati iniziali, separati come erano in origine, a Picchio, a Occhidigiada, a Romano e a JohnDoe…tanto non li accoglieranno! E ad AmmiraglioK, che prima non li voleva e adesso sì 😉

UPDATE

Cari ragazzi, sarò pure pervasa dall’euforia primaverile, ma sta di fatto che sulle mie spalle le primavere cominciano a pesare un po’ troppo. Ieri, dopo aver cercato lungamente l’immagine adatta da aggiungere al post, ho trovato quella dei due pomicioni sotto la pioggia. Molto suggestiva…la osservavo e mi chiedevo…”Ma perché lei non lo abbraccia? Come mai tiene il braccio penzoloni e non sulla spalla dell’uomo?”. Ecco, or ora, dopo essermi ripetuta per la trecentoventreesima volta questa domanda, ho trovato la risposta. O meglio, ho guardato meglio dove ha la mano la fanciulla. Che mi consigliate? Occhiali o ospizio?

Annunci

55 thoughts on “Hot post

  1. adesso che ho il primo comento lo giustifico pure:
    sono mesi che non mi passi un meme, mi sento trascurato se poi aggiungi che di tutte le musiche che hai citato dal titolo riconosco solo quelle dei Queen (quindi nemmeno il temporale…)
    😦

  2. @AmmiraglioK: non te ne mando più proprio perché ti amo! Mi ricordo come gradivi i miei meme ;-). Per le canzoni (e il temporale) fai sempre in tempo a recuperarne l’ascolto. Ma in verità io ho gusti musicali terribili.
    @Pellescura: ma vogliamo fumare di meno? 😉
    @NessunNome: i tuoi commenti non mi sorprendono mai 😛
    @OscarFerrari: colmerò la lacuna, ma intanto non rispondi eh?
    @Chit: ma davvero fumi? O solo…dopo? 😉
    @Alicesu: beh, ma quello è sottinteso. Io parlavo proprio del momento preferito del “durante”.

  3. ciao
    è la prima volta che passo per il tuo blog… e mi sono fermata a leggere il primo post che ho trovato!
    A parte che condivido tutti i tuoi gusti musicali (e pure il temporale durante) ehem ehem
    mi piace molto il tuo modo di scrivere.
    comunque diciamo che se l’uomo è quello giusto tutti i punti ….. vanno a punteggio pieno!
    eheheheheh
    sarà la primavera… boh!

    giovanna

  4. ciao è la prima volta che passo per il tuo blog e sicuramente non sarà l’ultima…..
    A parte i tuoi gusti musicali che condivido in toto… (compreso il temporale) mi piace molto il tuo modo di scrivere… frizzante!
    voto pertanto tutti i punti dall uno al cinque nessuno escluso! Ma ci tengo a precisare che bisogna avere la materia prima giusta!
    giovanna

  5. E me lo chiedi?
    Il momento in cui lui dice: “Rincaso altimenti mia moglie si insospettisce”. Vivo per sentirmelo dire.
    A parte le battute idiote, se una persona è “giusta”, anche solo per la bisogna, va bene tutto.
    baci.
    Tornata: son peggio di Zanna Bianca.
    😉

  6. @Mauro: in verità va cambiato il modo del verbo. Non “quanto fai” ma “quanto faresti”. Come ho scritto sul tuo blog “acme catartica” è detto con ironia e per non ripetere “orgasmo” che avevo già detto prima 😉
    @Giovanna: ciao Giovanna, ho lasciato anche il secondo commento perché lì dici che tornerai a trovarmi :-). Benvenuta e…ti piace Lady Oscar? Io ero e sono una sua patita!
    @Dyo: bene che stai bene. E hai ragione, tutto è giusto se è giusta la persona.

  7. sará ma quel momento di tensione che si crea al primo bacio rimane unico, inimitabile… Quando le gambe iniziano a tremarti al solo pensiero di volerla baciare, e come un Imperatore alla guerra metti in atto le tattiche ti attacco piú ingegnose, e mandi avanti prima la cavalleria, con un attacco alterale, a spirale, a calcare sui fianchi, e aspetti la reazione che, se hai giocato le mosse giuste, dovrebbe essere un mero tentativo di difesa che lascia spazio ad un attacco frontale con la fanteria ed é qui che sale la tensione, l’aria diventa elettrica, le tue gambe sempre piú molli; ed a questo punto entra in gioco la tua capacitá di prevedere il futuro, perché da questo momento in poi l’attacco sará al buio, chiudi gli occhi e guidato dal tuo istinto affondi il tuo attacco finale in cui lei non puó far altro che sottomettersi, perché in fondo é quello che voleva, perché in fondo la sua difesa é stata solo parte di questo grandissimo gioco del primo bacio che si conclude con il succhiarsi la vita a vicenda…

  8. @AmmiraglioK: ok, allora aggiungo il tuo nome alla lista di designati 😉
    @Isa: buon finesettimana anche a te!
    @Gandalf: ammazza, hai scritto un trattato…d’amore o di guerra? Beh, in entrambi i casi tutto è permesso.
    @Mariad: l’immagine è simbolica, anche io preferisco un luogo asciutto mentre FUORI infuria il temporale. però tu…esci dalla negatività post elettorale! 😀

  9. BELLA FANCIULLA, MA CIIIAAAOOO!!!
    Cierto (con la i) che ti leggo ancora…ma managgia, avevo appena appena imparato a gestire spaces e tu che mi combini…cambi piattaforma!!
    Eh, non si fa, insomma un po’ di rispetto per le imbranate del web!!
    Comunque vedo con piacere che ti mantieni sempre sull’ironico-graffiante-satirico-dissacrante…ecc., ecc. Insomma sei un pilastro (dillo dillo che nessuno ti aveva mai dato del pilastro) di simpatia!
    In quanto al tuo hot post, ok va bene fare l’amore accompagnati dalla musica,dal temporale, dal canto dei grilli, e nel mio caso dall’abbaiare di cagnone che non capisce perchè in certi momenti gli è vietato l’accesso in camera da letto (…non sarà che magari abbaia agli “strani rumori del momento catartico??…)
    Ricapitolando l’importante è chi hai nel letto…anche se a pensarci bene (mi scusino i signori ometti), provato uno, provati tutti, a parte qualche trascurabile variante.
    Pensa, Alianorah, che da quando sono stata illuminata da questo dogma…sono persino diventata fedele…con il corpo almeno…con la mente a volte divago su lande sconosciute…ma insomma, già sono un genio (peccato che non se ne è ancora accorto nessuno, ah ah!!)…mica posso anche essere perfetta,no?
    CIAO RAGAZZACCIA!! (sempre affettuoso, lo sai!)

  10. @Picchio: hai detto preliminari o sbaglio?
    @Elena: ma finalmente, Elena! Mah. Sarà che, come dice una mia amica, chi lo fa si stufa…Sarà che io non lo faccio…Sarà 🙂
    @Daniele: risposta esattaaa!
    @Gandalf: capperi, ancora ferito gravemente eh? 😦
    @Dyo: beh, certo, l’emozione è più forte all’inizio. Ci vorrebbero tanti inizi 😀

  11. Va bene se rispondo che le fasi mi piacciono tutte? L’ultima gradirei arrivasse il più tardi possibile, cercando di evitare l’immagine dell’evirazione. Altrimenti poi come si fa?
    Ah, si passa oltre, vero?
    Ciao, post arguto e divertente.
    Appena ho un po’ di tempo passo a leggerne qualcuno dei vecchi.
    Anna

  12. stamattina apro wp e mi vedo un lik di Alianorah e dico: tò alianorah mi avrà nominata in un suo post….non per fare un memè 😦
    lo sai che ti perdono, lo sai 😉

  13. @Artemary: concordo, ma mi sembrava adatta alla bisogna 🙂
    @Artemisia65: non la conosco. La sento e se mi piace la prendo in considerazione.
    @OscarFerrari: non hai tutti i torti…magari è solo ben nascosto 😉
    @Dedy: vado a vedere…(acc…)
    @Fabrizio: c’è dopo e dopo. Ma in linea di massima sono d’accordo.
    @Misskappa: grazie per la visita. A presto risentirci allora!
    @Gandalf: sono contenta per te!
    @Occhidigiada: sì, lo so. E so pure che non lo farai. E che hai evitato di rispondere! 🙂
    @Teresa: Mae West docet…
    @Alicesu: ok. Passi il turno 😉
    @Isa: è che mi stanno così male!
    @Damiani: su su, un po’ di pepe non fa male.

  14. yehhhhhh…
    ma saremo mica imparentate…????
    anche io sono rimasta a fissare un pò l’immagine che hai messo…ma porc miser…l’ho capita solo dopo aver letto tutto il tuo post!!!!
    SVEGLIATI huila…….!!!!!!
    ps comunque…dove l’hai pescata?

  15. Cara Alianorah, preferisco il primo punto…ma altre scelte musicali….te ne propongo 5: Au der schonen blauen Donau, tutte le canzoni di Paolo Conte, Hey Jude, Notturno opera 37 di F. Chopin, Time after time di Miles Davis ….sono più di 5…non importa. Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...