Latino maccheronico

Ieri Marco il vicino di casa ha finalmente terminato il corso di aggiornamento. E ha presumibilmente terminato di venire a chiedermi aiuto per terminarlo. Insomma, dopo essersi procurato la relazione finale da diosachi, me l’ha portata affinché la modificassi all’uopo, inserendo i suoi dati e altre specifiche amenità personalizzandola quel tanto che bastava perché non potesse essere scambiata per la relazione di qualcun’altro. Alla fine della stampa, mi ha detto: “Dovremmo aggiungere nell’ultima pagina ‘ringrazio Alianorah per il suo indispensabile e insostutuibile contributo'”, aggiungendo poi un “Grazie, per ora”, che non capisco ancora se mi ha soddisfatta o inquietata.

Per farvi capire bene la personalità stravagante di questo individuo, vi racconterò un aneddoto. Qualche anno fa, essendo il soggetto in un raro momento di interregno sentimentale, decisi di presentargli (lei consenziente e lui sollecitante) la mia migliore amica, anche lei in un periodo di singletudine. Il caro Marco, affinché questo incontro avvenisse in breve tempo, si offrì di ricambiare tosando l’erba del giardino. Gli dissi che evidentemente per lui valeva la regola del “do ut des” e lui, impassibile, mi invitò a riferirlo alla mia amica: “Diglielo ad A.: io glielo do se lei me la des”. Nonostante queste premesse degne di un graduato di Oxford, l’incontro ci fu. Purtroppo non fui abbastanza furba e gli presentai la mia amica a lavoro non ultimato per cui l’erba fu tagliata solo nella parte antistante la casa, mentre sul retro rimase intonsa. Quando glielo feci notare, la sua risposta fu:

“Eh, ma che pretendi? Ti ho fatto il lavoretto davanti, ora lo vuoi pure dietro?!”.

Annunci

29 thoughts on “Latino maccheronico

  1. Oddio!!! M. mi fa morire…

    Che intendevi dire con “Meglio tardi che mai!”??? Donna distratta!!! Io l’avevo fatto il post a suo tempo, quando mi premiasti tu…c’è pure il link; questo riguarda la premiazione di adesso!!!

    Ciao, sono di corsa, tanto per cambiare: non so a che ora torna la streghetta^^ Ciao, tesora!

  2. @Occhidigiada: sì, è una fonte inesauribile!
    @Mauro: posso provare a suggerirglielo…
    @Nessunnome: elementare, Watson, elementare.
    @Ricc: ma simpatico però.
    @Violetta: sì, una breve e divertente storia terminata senza patemi d’animo. Ora sono amici.
    @Amaracchia: a modo suo…
    @Gianfranca: chiedo venia. Avevo dimenticato!
    @Gandalf: 😉

  3. @Dyo: è comprensibile, non il commento, il tuo stato d’animo 😦
    @Nikorasan: sarà l’unica cosa geniale mai detta da Marco?!
    @Teresa: che fai, ti mimetizzi? Ora il tosaerba ce l’ho pure io! 🙂
    @Steve: glielo dirò e andrà in brodo di giuggiole.
    @Bruno: ecco. Va a finire che si monta la testa…ancora di più, intendo dire.
    @Lario3: furbetto eh?
    @Chit: non tra le persone meno “evolute” 😀
    @Guady: direi proprio di sì!
    @Daniele: stile molto libero.

  4. Chissà perchè mi viene in mente il giardiniere di Desperate Housewives? ;-P E sì la finale di House decisamente strappalacrime, secondo te le cose saranno mai lo stesso tra lui e Wilson???
    buon fine settimana
    baci
    daisi

  5. @Salpetti: è iniziata e finita in due mesi, molto allegramente.
    @Perlina: non ci crederai, ma è DAVVERO simpatico.
    @Daisi: non vedo “Desperate”. Chissà se il rapporto tra i due amici si rinsalderà? Certo la botta è stata forte, ma House ha fatto di tutto per rimediare, non ti sembra? Buon week end a te!
    @Romano: in questo caso non è merito mio.

  6. Pingback: Poker d’assi « Alianorah…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...