Un concorso da Oscar. Crea il tuo aforisma.

Cari amici vicini e lontani, ho di recente considerato come il nome Oscar abbia una valenza positiva nella mia vita. L’eroina dei cartoni animati che commosse le ormai lontane giornate della mia adolescenza fu Lady Oscar. Oscar è il nome del maggior premio cinematografico esistente, e io amo il cinema diciamo…non propriamente impegnato che è quello spesso insignito del suddetto premio. Oscar è il nome del mio gelosissimo amante blogghistico, che causa surriscaldamento pc, ha un po’ raffreddato il suo ardore (contraddizioni inspiegabili) ma che perdono volentieri perché ormai so che è un po’ volubile. E Oscar è il nome di quel fantastico personaggio vissuto nell’ 800 in Inghilterra e diventato famoso per il suo anticonformismo, per la sua vita spericolata, per i suoi romanzi e soprattutto per i suoi aforismi. Chi mai, signori della Corte!, chi mai almeno UNA volta nella vita non ha voluto creare una frase lapidaria, incisiva, pregna di significato, tale da poter essere legittimamente denominata aforisma, laddove per aforisma si intende (cit. De Mauro) “breve sentenza che esprime una regola pratica o una norma generale di saggezza filosofica o morale”? Credo che la risposta a questa mia domanda, del tutto retorica sia “la stragran parte della Corte non ci ha mai nemmeno pensato, e la restante credeva che l’aforisma fosse un macchinario usato in tipografia”. E proprio sapendo di suscitare tra Voi un grande interesse, ho deciso di lanciare un concorso:

ognuno, qualora lo voglia, potrà cimentarsi nella creazione di una massima e inserirla in un commento a questo post. Tutte le massime inventate (non copiate, devono essere farina del vostro sacco), saranno inserite in un prossimo post e sottoposte a votazione dai lettori. I primi tre classificati non vinceranno un fico secco, a parte una citazione nel terzo e ultimo post che pubblicherà la classifica. Non c’è vincolo di argomento: si potranno proporre massime filosofiche, erotiche, politiche, satiriche, iperboliche, assurde. Esclusa la volgarità gratuita (ammessa quella a pagamento 🙂 ), il vilipendio (non la satira, quella è ammessa) alla religione (qualsiasi religione), il razzismo. E ditemi che sono bigotta, ma tanto è.

Fuori concorso, vi spiattello qui un fantastico aforisma di mia produzione: “Raramente ci innamoriamo del nostro ideale, ma spesso idealizziamo la persona di cui ci siamo innamorati”.

Se la mia idea vi sembra una cagata ditemelo subito che chiudo immantinente il concorso.

Se invece la vostra creatività è stata solleticata…sbizzarritevi!

Annunci

51 thoughts on “Un concorso da Oscar. Crea il tuo aforisma.

  1. Io e il mio amico siamo culo e camicia….io sono quello con i bottoni.

    Se il cu.. è la f… del tremila, preferisco essere ancorato alle tradizioni.

    Infine per un mio collega urologo: Mimmo sei il prestigiatore della fava!

  2. Sei una specie di genio: l’ho pensato la prima volta che sono approdata qui, per puro caso, via “senza nome alcuno”.
    Il tuo aforisma è validissimo. Io mi riservo di tornare a “depositare” quello che mi farò venire in mente, magari mentre lavo i piatti, cosa che scatena sempre la mia creatività. 😉
    Con Oscar Wilde ho in comune solo il segno zodiacale: speriamo serva.

  3. “Meglio un niente personale, cioè di proprietà, che un niente condiviso”.
    Nacque una sera, per caso, mentre ero al telefono con un carissimo amico.
    In effetti la frase si potrebbe anche intendere al contrario, ma quella sera avevamo parlato di una situazione particolare, e ricordo che ridemmo come pazzi.

  4. il mio è “non ho parole”….ce l’ho anche come messaggio di accensione sul cel….non è un granchè ma è sempre valido….per le belle sorprese e per quelle cattive….visto che ogni giorno qualcosa ci sorprenderà!

  5. @Roberto: eh, ma son carine eh? Sono tue?
    @AmmiraglioK: tu sei il mio fidanzato virtuale! E comunque hai evitato di scrivere un aforisma, svicolatore!
    @Dyo: grazie per gli iperbolici complimenti immeritati 🙂
    @Nessunnome: beh, non mi pare tanto…pregno.
    @Dedy: non è proprio originale, ma vada per “non ho parole” 🙂
    @Romano: aspetto allora.

  6. @alianorah:in realtà sono da condividera a metà con il mio collega Giovanni che ha fatto anni e anni di collegio, che una fucina di goliardate.Non saprei dirti se qualcuno prima di noi le aveva già coniate, se cosi fosse me ne scuso.
    Quella sull’urologo invece è originale e se vuoi ne ho altre: Mimmo più tu di Ilona,Mimmo con quelle mani hai toccato più piselli che maniglie e via dicendo.
    ps: trovo anche il tempo di dire stupidaggini. Grazie ancora.

  7. lo dice sempre la mia nonna e non so se è di “qualcuno” cmq a me piace molto e lo seguo il più possibile, e quindi l’ho fatto un pò mio…

    “prendi l’acqua quando piove”

    è tutto un senso logico…ovvero, se vuoi qualcosa devi prenderla quando arriva, e non quando non ci sono i mezzi per averla!
    Cioè se vuoi l’acqua prendila quando piove, non puoi volere l’aqua se c’è il sole!
    E per acqua si intende qualsasi cosa si voglia…

    ….sono stata spiegata???

  8. il successo di un uomo dipende dalla prima donna, dal successo dell’ uomo dipendono tutte le altre………….si ok ok ok ……misogeno classista e anche eunuco….:-)

  9. Non so se possa valere per il concorso, ma mi sono ritrovato spesso a usare questa frase nella mia vita. Lo ammetto, è una citazione di un grande uomo che ho conosciuto, ma non essendo reperibile altrove che non nella mia memoria e nel mio blog la considero mia ^_^

    “Un giorno la paura bussò alla porta del coraggio. il coraggio andò ad aprire e non trovò nessuno”

  10. @Tutti: domani sera ci sarà il post con l’elenco dei vostri aforismi. Per chi ancora non ha partecipato, coraggio, c’è ancora un giorno di tempo! Intanto una tirata d’orecchie all’Ammiraglio che fa il furbetto e ad Alice che fa la gnorri 😀 .

  11. Bel concorso… Vediamo, non mi vien in mente nulla adesso… Potrei dirti una massima che ho coniato vedendo lo scarso senso civico nella mia città e il degrado in cui versano certi posti:

    “Ciò che è di tutti, è di nessuno”.

    Nel senso che nessuno fa caso e si impegna per il bene comune non percependolo come proprio.

    Ok, non è delle migliori, ma se me ne vien in mente uno migliore vengo subito a scriverlo!!! 😉

    Un caro saluto!!!

  12. @Pepenero: direi che non fa una grinza.
    @HuilaHop: ai poster l’ardua sentenza! 😉
    @Salpetti: mi sembra saggio come motto.
    @Oscar: leverei il pleonastico “dove manca” ed è perfetto, che ne dici?

  13. Definizione di “zoccola”: donna che l’ha data a tutti, tranne – immancabilmente – ai presenti.

    (Tipico meccanismo maschile a metà tra “la volpe e l’uva” e “un amico di un amico di mio cugino mi ha raccontato che….”).

  14. “essere se stessi non è un errore, l’errore è essere quel che non si è”

    ce ne sono tantissime, per me sono saggezze che utilizzo come basi di vita
    bellissima idea 🙂
    buona giornata carissima

  15. Prima di tutto cita una che non so chi l ha fatta ma mi piace ed è vera:
    CHI AMA NON SI ARRENDE,MA SEMPRE IN CULO SE LO PRENDE
    invece una mia…ci ho pensato un po su e mi è venuta questa:
    LA VITA è COME UN CUORE,L’IMPORTANTE è NON FINIRE NEGLI SPIGOLI CHE POTREBBERO FAR MALE

  16. Quando di parla di religione, io ne dico una che fa sempre un certo effetto. Non ricordo se l’ha detta qualcuno, forse sì, ma chi si ricorda.

    “Crederei solo a un Dio che sapesse ballare”

  17. La vita è un temporale e prenderlo nel culo è un lampo.

    P.S. Prima che venga smascherato, la battuta non è mia! Complimenti per il concorso Alianora. Io ho talmente poca fantasia che non mi viene in mente niente di originale. Voterò comunque il miglior aforisma.

  18. Spesso io dico che “la fortuna di un uomo è un altro uomo”, ma poi ho scoperto che potrebbe essere interpretata come la versione gay di “dietro un grande uomo c’è una grande donna”.
    Però è vero.

  19. Pingback: Un concorso da Oscar: le votazioni. « Alianorah…

  20. Pingback: Un concorso da Oscar. Crea il tuo aforisma. Seconda edizione. « Alianorah…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...