Grazia, grazie e…BASTA! ;-)

Oggi farò una cosa che non ho mai fatto. Un post quasi interamente monografico su un blog che mi incanta. Ciò non toglie un grammo all’affetto e alla stima che ho per tutti gli altri bloggers che seguo e mi seguono da tanto tempo, ma questo è un “amore” nato tanto tempo fa e non si può tacere troppo a lungo l’amore…

Diversi anni fa, in un’epoca in cui la moda libraiola non aveva ancora scoperto le barzellette di Totti e le ricerche del Santo Graal, andavano per la maggiore gli “stupidari”, raccolte di scemenze dette in vari campi (spettacolo, sport, politica). Alla fine erano libri divertenti che però lasciavano il tempo che trovavano: si limitavano ad elencare una serie di gaffes, strafalcioni, impaperamenti di personaggi più o meno famosi, venerando il capostipite di tutti i gaffeurs, sua maestà Mike Bongiorno. Tra tutti questi libri, mi capitò di leggerne uno che si distingueva per intelligenza e sagacia, e che pur appartenendo al filone descritto, faceva storia a sé grazie all’abilità della sua autrice, Mitì Vigliero Lami. Sto parlando di quel piccolo capolavoro della comicità conosciuto con il titolo di “Lo stupidario della maturità“. Un libro in cui la Vigliero scandaglia con umana comprensione e non poco sbigottimento la preparazione della classe maturanda degli anni ’90. Un florilegio di stravolgimenti culturali, storici, letterari e chi più ne ha più ne metta, che fa ridere, sganasciare, ma anche riflettere amaramente su quanti di quei “maturi” di allora ora possano rivestire ruoli prestigiosi, sedendo su alti scranni e dettando legge, morale e scemenze.

Tanti anni dopo, cioè pochi mesi fa, una fortunata coincidenza (l’intervista fattami da Poca Cola), mi ha fatto scoprire il blog di Placida Signora (anche lei intervistata da Poca Cola), che altri non è che l’arguta Mitì Vigliero. Nel suo blog, ho ritrovato la freschezza, l’ironia, l’intelligenza che già avevo scovato tra le pagine del suo libro più famoso.

Io amo tutti i blog che leggo. E sono affezionata a tutti i blogger che “conosco”, perché, come più volte ho detto, ognuno di essi in diverso modo mi ha arricchita, culturalmente e umanamente. Tutti i miei amici di blog hanno qualcosa che appartiene anche a me e che mi fa scegliere, quotidianamente, di andare a cercare i loro post, di lasciare un commento, di apprezzare quelli che lasciano nel mio spazio.

Mitì è una delle mie più recenti scoperte e per me è stato colpo di fulmine che ha attraversato la blogosfera, come un tempo aveva attraversato l’editoria. Se devo trovare un termine che descrive il suo spazio è “grazia”. Lei ha grazia in tutto quel che scrive, sia un post autobiografico, o informativo, o culturale; di stampo leggero o più serio; di umore lieve o malinconico. Ogni volta rimango colpita dall’intelligente, delicato, mai invadente stile che adotta; dal modo che ha di coinvolgere i suoi tanti lettori; dall’importanza che riserva a ciascun commentatore, vuoi che dicano cose intelligenti, vuoi che lascino commenti al limite della banalità. Un “sorriso” per tutti, un’osservazione arguta per ogni arguto commento, un saluto pieno di affetto per ognuno di loro. Anzi, per ognuno di noi.

Recentemente ha scritto un post dedicato alla blogosfera e proprio prendendo spunto da lei e dalla sua classe, ringrazio TUTTI i lettori del mio blogghetto che recentemente hanno preso “coraggio” e mi hanno lasciato commenti di apprezzamento (o anche solo commenti, vanno benissimo anche quelli); tutti i nuovi arrivati che mi fanno venire il prurito ai polpastrelli, cioè la voglia di continuare a scrivere per divertire me stessa e loro; nonché gli amici che, bontà loro, mi hanno linkata in modo del tutto spontaneo, per simpatia, senza chiedere antipatici corrispettivi.

E visto che molti di voi stanno per partire o sono già partiti, auguro a chi leggerà questo post le migliori vacanze che abbia mai trascorso da sempre.

Annunci

35 thoughts on “Grazia, grazie e…BASTA! ;-)

  1. Mitì è la number one e tutti la amano.
    Secondo me usa una pozione magica che ci annebbia la mente ma in realtà è malvagia, malvagerrima..

    Non si spiega altrimenti.

    ciao Alianorah !

  2. …senza chiedere antipatici corrispettivi…

    Ehm, ti riferivi a me? 😉 Non devi ringraziare nessuno dolcissima. Se tante persone si fermano qui e molte spendono del tempo per lasciarti una traccia del proprio passaggio significa che qui trovano un luogo piacevole, nel quale poter sorridere, riflettere o, perché no, immalinconirsi. Perché le nostre esistenze, che si incrociano così velocemente, non sono fatte di sola leggerezza, ma anche di cose più importanti. Come ad esempio l’affetto che si può provare per una blogger che scrive così meravigliosamente bene della sua vita, di suo figlio, della sua mamma e del suo lavoro.
    Questo era il mio personale “grazie” nei tuoi confronti.

  3. concordo con l’elogio della mitica “MITI”,è sempre un piacere leggere i suoi articoli che con forma lieve, con un pizzico di sana ironia ci fà sorridere e meditare come il post sui costumi da bagno ecc…. Buona giornata

  4. Io anche ho scoperto Mitì da poco e ne sono rimasta incantata che trovare le parole è veramente un’impresa. Credo che, oggi come oggi, sia una delle blogger che mi piace di più, forse quello che mi piace di più addirittura. Non ci trovo mai una sbavatura, anzi…
    e grazie a lei ho scoperto anche il tuo di blog:)

  5. Ma Tesora! Sono commossa, grazie…Mi hai reso splendida la giornata. E sono sempre più felice che il blog mi metta a contatto con persone speciali e care come te, e che tra noi e i nostri lettori, comme Mademoiselle e l’Ammiraglio, ci sia un’immediata “corrispondenza” di pensieri. Un grandissimo abbraccio a te e a loro! :-***

  6. (PS. Mi pento tanto di non aver “brevettato” allora il nome Stupidario…il mio fu il primo uscito, e tutti poi lo copiarono (da Bruno Quaranta a Marco Travaglio, il suo era sul calcio…) Sai che oggi sarei miliardaria? ;-DD)

  7. Non conosco “Placida Signora” ma potrei approfittare di questi pochi giorni alle vacanze per farci un salto.
    A proposito di cantonate, sò che non c’entra molto con lo spirito del post, ma dalle mie parti si dice “uscir fuori dal seminato” e stamattina ho sentito dalla bocca del mio capo “uscir fuori dal seminario” … 🙂

  8. Ahh Alianorah, tu sfondi una porta aperta, ho scoperto Miti Vigliero prima di cominciare a scrivere, ed a lei cerco di ispirarmi (con ignomia a dire il vero) infatti e stata fra i primi blogroll che ho inserito!!
    avrei voluto essere io a scrivere questo post per poter attirare la sua attenzione!!
    Ciao a presto amica (spero) mia!! 🙂

  9. @PocaCola: insomma, tu dici che c’è del mistero…in effetti questa malìa ha del soprannaturale :-. Ma che Mitì sia malvagerrima…naaaaaaa!
    @AmmiraglioK: e lei lo sa. P.S. no, sei secondo 😉
    @GaMa: non mi riferivo a te, perché so che scherzavi, ma ai veri e propri cacciatori di link che spammano a tutto spiano e chiedono: se ti linko mi linki? Grazie per i bellissmi complimenti, che so sinceri. Anche tu sei una gran bella persona, Gab.
    @Caravaggio: in ogni suo post c’è qualcosa da scoprire…
    @Lario3: e tu mi fai sempre sbellicare.
    @MademoiselleAnne: allora aggiungiamo un merito a Mitì: quello di averti fatto scoprire il mio blog 😀
    @Mitì: non ho scritto una parola che non pensassi davvero. Ricambio il grazie per le belle parole che hai avuto per me e, al di là di ogni apparente piaggeria, io penso davvero che le persone si possano “riconoscere” anche a distanza. P.S. Forse se tu fossi miliardaria non avresti un blog; meglio così.
    @Spinoza: ma questo è un grandissimo complimento! Grazie!
    @AliceSu: stai serena e goditi il mare!
    @Nadir: te lo raccomando caldamente. Ah, che genio il tuo capo: io lo dico quando voglio fare una battuta, e aggiungo sempre: come disse futuro prete quando andò in vacanza.
    @NessunNome: proprio così.
    @Vin: veramente io non volevo attirare la sua attenzione, perché so che ogni tanto Mitì mi legge. E poi lei lo sa sicuramente che sei un suo fan. Come dice Poca Cola, c’è del mistero, ma le SA TUTTO! :-D. Scherzi a parte, tra i blog che leggo con piacere c’è anche il tuo, quindi, a buon diritto, possiamo ritenerci “amici di blog”. 😀

  10. Io non parto e faccio tesoro della tua segnalazione. Non appena mi verrà voglia (caldo e lavoro non aiutano) di spendere di nuovo un po’ di tempo al pc nella blogosfera le farò senz’altro visita. E poi scusa, presentata così come si potrebbe “resistere” alla tentazione di leggerlo?? 😀 😉

  11. Placida Signora è uno dei miei blog preferiti perchè alimenta il piacere della lettura,incuriosisce nei contenuti,appaga nello stile sempre garbato e nella splendida forma . Mitì è mitica 🙂
    Grazie anche a te, Alianorah, che hai uno stile molto personale e piacevole da leggere…che condividi con noi pensieri,riflessioni,emozioni, ironia e soprattutto Buona estate!

  12. Pingback: Placida Signora » Blog Archive » Cosa si stanno dicendo?

  13. @LaVale; Stale; Chit; LadyOscar; LaFéeVerte: non ve ne pentirete!
    @Vin: ben gentile, Vin.
    @AmmiraglioK: riprova, sarai più fortunato 😉
    @Bruno: ormai è un piacevole rito quotidiano, per me, andare da Placida Signora.
    @Skip: grazie per le tue belle parole. Buona estate anche a te.
    @Roberto: beh, non è proprio un bloggone, però 🙂
    @Fulvia: certo, ho già convinto Mitì a raccomandare al suo Editore la pubblicazione dei miei sei romanzi. Però mi ha detto che prima devo scriverli, che roba!
    @Nadir: tutto può tornare utile!
    @Lario3: tranne quelli che si chiamano Frank, suppongo.
    @Salpetti: non so se conosci il suo blog, ma la stima è ben spesa.
    @Isa: ricambio!
    @Oscar: bravo. Consideralo un compito per le vacanze 😉

  14. Miss Latitanza, che è partita solo con la testa, torna su questi lidi col capo vagamente chino.
    Ho spesso incrociato Placida Signora, linkata in questo o in quel blog: è arrivato il momento di farle visita.
    Un bacione, Alia, e scusami, ma “mala tempora currunt”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...