90° gradi di disponibilità

Stasera temporale di fine estate al bar, quindi pochi clienti e poco lavoro. Questo mi ha permesso di seguire, gaudio e tripudio, qualcuna delle fasi cruciali di Miss Italia, terza serata. Qualcuno di voi potrà obiettare che non ci sono fasi cruciali e che quella trasmissione è di una noia e di una piattezza mortale. Qualcun’altro dirà invece che il meccanismo di questa edizione è ancora più inturcinato e sciocco di quello degli anni scorsi. E sono certa che alcuni di voi, dopo aver letto “Miss Italia”, penseranno che anche io sono caduta nel gorgo della trash tv piena di niente. In realtà della trasmissione ho visto poco, ma non posso esimermi dal riportare una chicca che, sono ragionevolmente convinta, domani verrà citata in più di un articolo.

Il sommo Moccia ha prima elogiato, se ho ben capito, una delle mamme delle miss per aver concluso il suo accorato “in bocca al lupo” alla sgambettante figliola con un “tvb” dimostrando così di avere un linguaggio davvero gggiòvane. Poi, con uno dei guizzi di ingegno che caratterizzano i suoi libri (mai letto uno, ma io SO che è un genio) e il suo film (che ho visto, e quindi parlo con cognizione di causa), ha chiesto alle tre miss in primo piano cosa avessero fatto per un uomo. E una delle tre, non ricordo né voglio ricordare chi fosse, ha risposto “Per un uomo mi sono piegata troppo”. Gelo in sala…Conti imbarazzato…poi, inevitabilmente, le risate. Purtroppo poi il mio attaccamento al lavoro mi ha chiamata altrove e non ho capito come siano usciti dal ginepraio, se ne sono usciti. Anzi, se qualcuno di voi ne sa qualcosa, mi faccia luce. Certo che con una gaffe del genere, la piccola ha un futuro garantito in qualche reality show o, se proprio le va di c…ehm, di lusso, come commentatrice in una trasmissione sportiva. Se poi è disposta a piegarsi ancora un po’…chissà che un giorno non ce la troveremo in Parlamento a rimpolpare la sempre troppo ridotta quota rosa. I precedenti non mancano, a quanto si vocifera, ma forse son solo malignità.

Annunci

25 thoughts on “90° gradi di disponibilità

  1. E pensare che una volta miss Italia doveva essere immagine di virginal purezza, tant’è che bisognava non essere sposate.
    Avrà inteso “piegarsi psicologicamente”, certo che poteva spiegarsi meglio la fanciulla, eh?

  2. @Pellescura: hai ragione, come sono maliziosa!
    @Artemisia65: condividi?
    @Dedy: perché sei intelligente, suppongo.
    @Fulvia: figurati! Ti sei persa la cronaca di una gaffe particolarmente idiota.
    @Cincia: sicuramente voleva dire altro, ma pensare prima di parlare non è sempre negativo…
    @Lario3: Moccia è troppo sciocco per essere il male.
    @NessunNome: sicuramente meglio…PUZZI!
    @Spinoza: non hai gusto, questa è la verità! 😉
    @Chit: anche meglio.
    @Bruno: per fortuna ti tengo al corrente io.
    @Oscar: allucinogeni.
    @LaGuressa: booo!?

  3. @Violetta: è questo che mi preoccupa 🙂
    @Cristiana: e anche questa è una possibilità!
    @Ummagumma: non è nemmeno stata l’unica, ma la più clamorosa sì.
    @Romano: sicuramente voleva dire quello, ma ha usato un’espressione un tantino infelice.
    @Damiani: sì, noi amiamo l’assurdo, per questo abbiamo un blog 🙂
    @Maury: un po’ di scemenze sparse.
    @Guisito: la sostanza non cambia 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...