Una montagna di briciole

Consueto appuntamento con le chiavi di accesso digitate sui motori di ricerca per arrivare qui. Per la felicità di Mauro

stempiature tingere? : prova col tappo di sughero bruciacchiato… ma guarda che si vede eh?

figa a forma di pane: ma non sarà il contrario?

quanto dura masturbazione maschile: dipende se si sta cercando di stabilire un nuovo record…

mia madre porta la minigonna: saranno ca**i suoi.

patty pravo tette: perché, ce le ha?

pubblicità famose gomme da masticare: ma famose quanto? bisogna specificare, altrimenti Google non capisce!

fai sesso d’amore: ok ok, calma e gesso…dillo con parole tue!

la parola amore è maschile o femminile: neutra

stringere la mano ad un pokemon: se è Bulbasaur voglio venire anche io!

la bocca nn è la verità: no, direi che la bocca è…come dire…la bocca.

dove incontrare raoul bova a roma?: a casa sua ogni tanto lo trovi, credo.

sesso con le mani: le mani servono, ma se usi anche altre parti del corpo viene meglio.

non piangere con la faccia verde rame: lo sapevo…prima i capelli, ora anche la faccia. Costei è una mutante, non c’è dubbio.

mia cugina ride del mio pisello piccolo: e tu non farglielo vedere, pirla!

come si riconosce se è stato solo sesso: prova ad andare a intuito.

ciambelle prima bollite e poi in forno: puah…

cozze crude fibrillazione: chiamate il dottor House!

non so mai cosa dire ad amici su messenger: non è obbligatorio parlarci, lo sai?

due gay: vova e vova: io conosco solo vova, ma non sapevo fosse gay!

che rumore fa un terremoto: ti auguro di non scoprirlo mai

sei pentito di essermi sposato: e tu sei pentito di non essere studiato italiano?

come mai ad inghiottire mi fa male la gola: questa la so: credo che sia perché ti fa male la gola.

figa che sbava: sarà idrofoba.

padre nostro in un cubo: c’entra tutto?

cosa è il 19 nel sesso?: un sessantanove con un morto.

ho sentito bip nella notte: è gravissimo, il bip nella notte. Io avrei paura!

sfondi di parolacce: questa è una sinestesia

mi assaliscono si può dire?: ma certo! E’ voce del verbo assaliscere!

tombeaur/tombeure/tomboir/tombeur: dopo tre tentativi ci hai preso…

mega sesso in lingua italiana: mah, se è mega va bene in tutte le lingue

tu sei un tonbeur de fammers: tu invece sei un pippone in francese.

Annunci

29 thoughts on “Una montagna di briciole

  1. allora cara Alianorah, quella che piu’ mi è piaciuta è quella del tappo di sughero bruciacchiato per tingersi i capelli! lo faceva sempre mia nonna! mi fa troppo ridere pensare che ancora oggi,nel 2009, ci siano delle persone che usano questo metodo :)mentre mi piacerebbe sapere se c’e’ qualcuna che ancora si fa la ceretta con lo zucchero e limone caramellato..
    puoi aiutarmi?
    ciauu wood

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...