Sketchesssss

Cliente del bar: qual’è il tuo nome su FaceBook?

Alianorah: ecco, te lo scrivo qui (scrive “ALIANORAH” su un foglio).

C.d.b.: Aliànora?

A.: no, hai sbagliato accento!

C.d.b.: eh, ma tu non l’hai messo, l’accento! Allora è Alianorà.

A.: …


Lollo: mamma, ma i grandi si masturbano?

A.: beh, sì. Se sono single, se hanno desiderio di farlo…

L.: ma che schifo!

A.: ma scusa, perché che schifo? Tu non lo fai?

L.: sì, ma io sono un ragazzino!

A.: e allora? preferiresti, che so…che invece di quello, io andassi a letto con l’uno o con l’altro, a seconda della necessità?

L.: sì!…no!…boh, fai come ti pare!

A.: ..


A.: (non sentendo bene l’audio della TV) sto diventando sorda…

Mamma di Alianorah: eehhh?

A.: (scandendo bene le parole) sto-diventando-sorda…

M.d.A.: eehhh?

A.: (urlando) oh ma’! sto diventando SORDA!

M.d.A.: stai diventando GOBBA?!

A.: (alzando il volume della TV) ecco sì…appunto.

Annunci

21 thoughts on “Sketchesssss

  1. Sono capitato qui casualmente, non facendo strane ricerche sul web (come testimoniano alcuni tuoi post) ma arrivando dal sito di Lario3… Devo farti i miei piu’ sentiti complimenti: sei riuscita a farmi ridere come da qualche tempo non riesco a fare, mi hai “intrappolato” con il tuo scrivere coinvolgente e non ho resistito a risalire nel tuo blog fino ai primi interventi del 2007.
    Quindi, veramente, complimenti! …e grazie!

  2. Che combinazione!A noi proprio oggi la RAI ha scritto per chiedere a mio marito come si pronuncia il suo cognome.
    “Nell’ambito della preparazione di una nuova edizione del “Dizionario d’ortografia e di pronuncia”, che è già disponibile in versione multimediale benchè in veste provvisoria sul sito della RAI, è necessario accertare l’esatta pronuncia di molti cognomi e nomi di luoghi”.
    Così ci hanno chiesto… se la doppia z all’interno è pronunciata “con la z aspra come mazza, tazza, piazza o con quella dolce come azzurro, gazzetta, azzardo”.
    Bella domanda…mio marito è veneto…non distingue fra z sorda e sonora (Chissà perchè non gli hanno chiesto dove cada l’accento:il cognome è composto da tre sillabe e quindi la parola potrebbe essere piana o sdrucciola e infatti in molti ‘sbagliano’.La risposta sarebbe stata più semplice…)
    Il tuo cliente la prossima volta ti chiederà se l’h è aspirata o no…
    Silvia
    P.s. Il canone è intestato a me

  3. Ma tua madre poi non ha aggiunto ” E perchè stai gridando…non sono mica sorda!”…mia nonna lo faceva sempre e poi ci rimproverava perchè…gridavamo sempre 🙂

  4. Non se che Silvia tu pensi io sia (non, non sono “Lavinia” di BO).Può essere che nel mio girovagare per l’Italia – dal Vesuvio alle Dolomiti,dalla laguna alle dolci colline toscane – ti abbia anche conosciuto. Ora ti cerco su fb).
    Ciao
    P.s. ma non sono ancora riuscita ad incontrare Oscar (due volte l’ho cercato al mercato del sabato quest’inverno, invano)

    • Non penso che tu sia la Silvia che credevo, cioè la moglie di un mio ex compagno di scuola veneto, che ho ritrovato su FB da poco e che ha una doppia zeta nel cognome e una moglie con il tuo stesso nome. In effetti sarebbe stata una coincidenza esagerata. Su fb mi trovi con lo stesso nick del blog. A presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...