Lo schiacciasassi

Alianorah, il Capo, il Figlio del Capo, lavorano dietro il bancone.

Il Capo: chi ha lasciato in giro questa bottiglia senza rimetterla a posto? Non siete capaci di fare niente!

F.d.C.: l’ho lasciata io perché mi sono messo a fare un’altra cosa. E Alianorah non ci arriva allo scaffale alto! Tu prendi sempre cameriere basse!

A.: (fulmina con lo sguardo F.d.C.)

I.C.: le cameriere si possono cambiare. Se il bar ha esigenze diverse, si chiama personale con altre caratteristiche.

A.: ?!?!?

F.d.C.: (pentito e terrorizzato all’idea che A. se ne vada…si vabbè) ma Alianorah è pure una delle più alte che abbiamo avuto. Ti ricordi anni fa, quella ragazza alta sì e no un metro e trenta?

I.C.: me la ricordo eccome!…era bassa sì, ma quella era bella!

A.: …

Annunci

32 thoughts on “Lo schiacciasassi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...